Paziente con SCA (Sindrome coronarica acuta)

appunti del dott. Claudio Italiano

Il paziente con dolore toracico che giunge di PS, nel caso di una SCA, presenta un dolore retrosternale che può essere percepito come oppressivo e come senso di costrizione toracica, accompagnandosi i sintomi con altri segni di allarme:

-Senso di ippressione o costrizione o dolore del centro del torace che dura in genere almeno 15 minuti;

-Dolore che si irradia al collo, alla mandibola, alle spalle, al dorso, all’epigastrio ed alle braccia;

-Sendo di disagio al torace con capogiro, sincope, sudorazione, nausea o dispnea,malessere, senso di morte, ansia.